News News archive

Nuovo bando Eni Award 2022 - Premio Giovane Ricercatore dell''Anno.

E' stato pubblicato il nuovo bando Eni Award 2022 - Premio Giovane Ricercatore dell'Anno. Il Premio Giovane Ricercatore dell’Anno è rivolto a ricercatori che siano nati a partire dal 1989 o negli anni seguenti, dottorandi o dottori di ricerca che abbiano conseguito o debbano conseguire nel corso del 2020 o del 2021 il loro titolo di studio in una università italiana su temi relativi ai settori energetico e ambientale.

La scadenza per la registrazione dell’account necessario alla presentazione della candidatura è fissata per venerdì 12 novembre 2021, entro e non oltre le ore 17. La procedura di candidatura potrà invece essere conclusa anche successivamente, non oltre venerdì 26 novembre 2021 alle ore 17.

Per ulteriori approfondimenti, le versioni integrali del bando di questo premio e di tutti gli altri premi Eni Award sono disponibili al link sotto.

PhD position announcement

One PhD position with scholarship for the PhD Programme in ICT on "Big Data and Artificial Intelligence for the enhancement of energy virtuosity".

116_Screenshot 2021-06-29 at 15.03.09.png

IEEE INTERNATIONAL WORKSHOP ON METROLOGY FOR AUTOMOTIVE

All PhD students of the ICT school are qualified to follow the tutorials and Plenary Sessions of the IEEE INTERNATIONAL WORKSHOP ON METROLOGY FOR AUTOMOTIVE without registration.
At the link https://weconf.eu/ieee-metroautomotive-2021/schedule, it is possible to see the entire program of the event and access the sessions of interest.

Welcome Message



Events Event archive

CI-LAM Summer School 2021

Dal 12 luglio al 6 agosto è organizzata la terza edizione della Summer School del programma di cooperazione bilaterale Italia-Cina CI-LAM sui temi dell’Advanced Manufacturing.
Allego la brochure della scuola che si terrà in remoto su piattaforma CISCO WebEx e il Bando per avanzare la propria candidatura.
La Scuola è rivolta a studenti laureandi di Magistrale e di scuole di PhD di area Ingegneria dell’Informazione e Industriale.
Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito www.cilam.org oppure inviando una mail direttamente a me: breglio@unina.it

PhD Course on Data Analytics

The aim of the course is to introduce students to two important elements of data engineering technology that makes it possible to extract valuable knowledge from “Big Data”, namely distributed data processing using the MapReduce framework, and data analytics of large graphs. In each case, the course will first introduce fundamental theoretical and architectural concepts, and then present technology for using MapReduce and querying large graphs, respectively. For MapReduce, we present examples of algorithms that can be successfully parallelised and thus are able to take advantage of distributed data architectures, and we will suggest practical exercises using the Spark and Hadoop technology stack. Regarding graph analytics, we focus on community detection algorithms as an example, and we will usethe Neo4J graph DBMS along with the Graph Data Science library for practical exercises.

The course will be held online in the ICT class of Microsoft Teams by professor Paolo Missier and Ph.D. Luca Gagliardelli

CORSO DI FORMAZIONE COMPLEMENTARE PER DOTTORANDI e ASSEGNISTI Edizione 2020 - 2021

I prissimi webinar in programma (di cui inoltriamo anche il link diretto alla weroom dedicata) sono:
  • 26 aprile 2021 ore 10.00 – 12.00 - Bibliometria, valutazione della qualità, Open access, Ufficio bibliometrico - Andrea Solieri e Simona Assirelli - Ufficio bibliometrico di ateneo – SBA -
  • Webroom: link
  • 3 maggio 2021 ore 11:00-13:00 - Comunicare la ricerca, da Galileo alla citizen science - Federica Manzoli – Direzione ricerca, trasferimento tecnologico e terza missione (DRTTTM);
  • Webroom: link
  • 3 maggio 2021 ore 14:00-15:00 - Progettare la ricerca in Europa: valorizzazione dei risultati - Dott.ssa Nadja Saendig – Direzione ricerca, trasferimento tecnologico e terza missione (DRTTTM);
  • Webroom: link

Testimonies from our studentsRead all

Paolo Lucchi
My current role: Capo progetto per lo sviluppo di prodotti IoT
«
Mi hanno assunto in una grossa azienda per fare la stessa cosa che ho fatto durante il dottorato
Quando sono arrivato a Bordeaux il mio supervisor francese non parlava una parola di inglese (o non voleva parlarlo) e mi disse all'epoca (in francese) : " sai cos'รจ un transistor? Hai mai visto un transistor?"
»